I Biganal

Correva l’anno 1996.

Forse prima, in realtà… però, a soli fini statistici, facciamo coincidere la nostra apparizione nel panorama musicale padovano con quest anno. Il concerto al Fungo, un locale di Teolo che solo i più saggi (leggi: “vecchi”) ricorderanno. Lì nacquero i Biganal e da quel momento non si sono più fermati, diventando una delle band più longeve della zona.

Si sono poi succeduti centinaia di concerti, concentrati soprattutto in provincia di Padova ma con sane e soddisfacenti trasferte da Venezia a Vicenza, fino a Rovigo e Ferrara, dai monti al mare, dal Manzanarre al Reno, dalle Alpi alle piramidi, ecc. Centinaia di concerti, dicevamo. Bar, pub, sagre, feste paesane, festival di vario genere. Abbiamo suonato su ogni tipo di palco, davanti ad ogni tipo di pubblico, ma con un filo conduttore semplicissimo: divertirci e divertire.

Non abbiamo altre pretese. Ci piace suonare e ci piace farlo con tutta l’umiltà possibile.

Le nostre radici si sentono nella nostra musica. Cantiamo inn veneto, come abbiamo imparato a fare dai nostri grandi maestri Pitura Freska, poi Ska-j. Ci ispiriamo ai grandissimi del nostro genere: Skatalites, New York Ska Jazz Ensemble, … ma senza dimenticare i giganti del calibro di Gino Paoli, Bruno Martino, Carlos Jobin e avanti andare.

Attualmente siamo in 7:

  • Mauro Boldrin – Voce e Chitarra
  • Simone Baldo – Chitarra
  • Alessandro Lughi – Tastiere
  • Sebastiano Mazzon – Batteria e percussioni
  • Carlo Surian – Sax
  • Francesco Parpaiola – Tromba
  • Gabriele Parpaiola – Basso

Però vogliamo ricordare con enorme affetto chi ha suonato con noi in questi anni: Corrado, Pietro, Nicola, Valerio.

Domani? Chi, cosa, dove saremo domani?
…e chi lo sa?!?